passeggiate per bambini

Cinque passeggiate per bambini tra Carinzia e Osttirol

Dove si possono trovare delle belle e facili passeggiate per bambini in montagna? Questa è la domanda che più di un genitore mi ha rivolto negli ultimi giorni, forse in vista dell’avvicinarsi a grandi passi della bella stagione.

Non posso non nascondere che mi piace particolarmente rispondere a questa domanda’ perché da genitore appassionato di montagna amo condividere le mie esperienze con papà e mamme a cui piace l’idea di passare qualche giornata di svago immersi nella natura delle nostre care montagne. Di posti belli in montagna per fare delle semplici escursioni c’e ne sono tanti ma quando ci sono di mezzo i bambini bisogna andarci piano e fare in modo che l’esperienza non si tramuti in un calvario. Quasi tutti mi chiedono le stesse cose: un’escursione tranquilla in mezzo ai prati o boschi, non in zone ripide ed esposte e magari con la possibilità di arrivare  in qualche piccolo e caratteristico rifugio dove sia possibile mangiare qualcosa di tipico ma che non sia nemmeno troppo affollato.

passeggiate per bambini in montagna

Rincorse a piedi scalzi in Fleisstal

No problem rispondo. Austria naturalmente e più precisamente Carinzia ed Osttirol! Queste due regioni, confinanti a sud con l’Italia, hanno mantenuto nel tempo la loro tradizione contadina che ha in un certo senso evitato l’abbandono della montagna a se stessa. Da queste parti la montagna non è mai stata trascurata: i prati e i boschi sono curati come dei giardini di casa. Una miriade di baite e piccoli rifugi in legno ricevono ogni anno attenzioni e manutenzioni da parte dei loro proprietari. In mezzo a questo paradiso una rete di sentieri ben segnalati offre un ampia possibilità di scegliere l’escursione adatta ai bambini in base al tempo a disposizione e alla voglia di camminare. Percorsi di vero relax dove è possibile passare delle belle giornate all’aria aperta, staccando veramente la spina da tutto il resto.

Da non sottovalutare poi è la grande ricchezza d’acqua di queste montagne poste all’estremo nord est delle Alpi: torrenti, ruscelli, laghi e laghetti sono quasi onnipresenti. Sarà quindi molto facile per voi approvvigionarvi del prezioso liquido senza portarvelo sulle spalle!

Ma la cosa interessante per i bambini e per i genitori è la possibilità di coniugare all’interno della stessa giornata la passeggiata in montagna con un bel tuffo in piscina o un po’ di relax al lago. A fondovalle sono molte  le piscine all’aperto o i laghi balneabili con giochi ed intrattenimenti per i bambini.

Dopo questo breve inciso, tornando in tema di passeggiate per bambini ho voluto selezionarne appositamente cinque che hanno come comune caratteristica quella di essere raggruppate nell’arco di 40 km massimo dalla bellissima cittadina di Lienz.

Cinque passeggiate per bambini in montagna tra Carinzia ed Osttirol – Austria –

passeggiate per bambini in montagna

Al parco giochi della Lienzerhutte

Passeggiate per bambini in Carinzia

  • Sentiero natura nella valle di Asten. Anello escursionistico praticamente pianeggiante adatto anche ai più piccoli nell’idilliaca Valle di Asten, poco a sud del Grossglockner 3798 mt, la cima più alta dell’Austria. Il percorso molto piacevole è allietato dallo scampanio delle mucche, da bellissime baite e da piccoli ruscelli da attraversare con appositi ponticelli in legno. Lungo il sentiero vi sono apposite bacheche che illustrano la fauna e la flora tipica del luogo. Punto di appoggio e di partenza è la Sadnighaus, rifugio con piccolo parco giochi esterno per bambini.
  • Le marmotte della Fleisstal. Questo itinerario ha la particolarità che può essere percorso anche con il passeggino perché ricalca una strada forestale chiusa al traffico veicolare. Bellissimi larici secolari fanno da contorno alla strada che dolcemente si inoltra nella valle fino a raggiungere un grande ripiano a 1800 mt sovrastato da una bella cascata. Qui è possibile vedere le marmotte rincorrersi, camminare a piedi scalzi sul soffice prato, mettere i piedi dentro il fresco torrente e riempirsi la bocca di buonissimi mirtilli. Punto di appoggio e di partenza è il Fleisskuchl, rifugio in legno con ampia terrazza.
  • La piccola BricciuskapellePercorso più lungo e che richiede  un po’ di attenzione in più rispetto ai precedenti itinerari (si consiglia di prendere per mano i bambini nei punti più esposti). Il sentiero che inizia poco sopra il romantico paese di Heiligenblut è molto panoramico e si snoda sempre ben battuto tagliando orizzontalmente i fianchi  della montagne fino a raggiungere il Sattelalm (alpeggio di Sattel) dove è possibile degustare latte fresco, yogurt, formaggi e altre specialità carinziane. Da qui in breve si raggiunge la piccola cappella di Briccius dove sgorga un’acqua purissima.
passeggiate per bambini in montagna

Il dopo escursione: al lago balneabile di Lienz

Passeggiate per bambini in Osttirol

  • Lienzerhutte, rifugio con parco giochi tutto in legno. Escursione molto piacevole, sicura e rilassante lungo la verde valle di Deban. La meta è un caratteristico rifugio a 1900 mt nel cuore degli Alti Tauri con parco giochi esterno tutto fatto di legno. Numerosi sono i giochi d’acqua che si possono fare grazie ad un ingegnoso sistema di canalette anch’esse di legno. Molto consigliabile per chi ha bambini piccoli per coniugare una bella camminata in montagna con la parte ludica del gioco.
  • Venedigerhaus. La Venedigerhaus è un rifugio alpino a 1700 mt da cui si gode una vista magnifica sulle distese glaciali del Grossvenediger 3666 mt. Questo rifugio è raggiungibile a piedi in circa 1 ora e mezza di comoda strada sterrata chiusa al traffico o a cavallo (servizio carrozza cavalli a pagamento all’imbocco della valle). Proprio da questo rifugio inizia un bellissimo percorso circolare che porta a vedere da vicino il grande ghiacciaio di Schlaten oggi purtroppo in forte ritiro. Per godere appieno dell’immensità e della bellezza del posto consiglio di pernottare alla Venedigerhaus e spezzare così l’escursione in due giorni. E’ un ottima idea per un week end di vera montagna con la famiglia.
passeggiate per bambini in montagna

sentiero ghiacciaio – Venedigerhaus

 

Sono  convinto, vista la mia profonda conoscenza della zona, di aver fatto un’ottima selezione in grado di soddisfare anche i palati più fini. Quindi se anche voi stavate  cercando una risposta alla domanda fatta all’inizio “Dove si possono trovare delle belle e facili passeggiate per bambini in montagna?” siete capitati nel posto giusto. Provate anche solo una di queste cinque escursioni e poi mi direte…

2 commenti
  1. Irene
    Irene dice:

    E’ sempre un grande piacere leggere i tuoi interventi, consigli e quant’altro … Consulto costantemente il tuo sito e giorno per giorno mi rallegro della grande professionalità nei contenuti di ogni singolo articolo. Amo la montagna, che fa parte della mia vita fin da sempre, e anche se per diverse ragioni non posso viverla come e quando vorrei, i tuoi articoli a volte fanno rivivere nella mia mente dei ricordi indimenticabili e fanno si che la passione e l’amore che nutro per la montagna non diminuisce, anzi, aumenta con ogni singolo contributo nel tuo sito. Chissà se un giorno non vi incrocio su qualche sentiero e ascolterò a vivavoce i tuoi consigli …
    Tempo fa, qui nel blog mi sono complimentata con te per il tuo sito e oggi come allora ti ringrazio per arricchire quotidianamente questo social network con i tuoi articoli.

    Rispondi
    • Fabrizio Vago
      Fabrizio Vago dice:

      Ti ringrazio Irene per il tuo bellissimo commento. Commenti come il tuo rinnovano in me la voglia di continuare su questa strada arricchendo ogni giorno di più questo mio Blog nato poco più di un anno fa ma ormai seguito e apprezzato da molte persone! Se c’è qualche argomento che ti interessa approfondire fammelo pure sapere. Se poi vuoi scrivere tu qualcosa inerente alla montagna che ti appassiona in particolare sarei ben lieto di ospitare nel nel mio blog un tuo scritto.
      buona estate

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *