A Casera Bitter dal Pian dei Tass – Barcis (PN)

Casera Bitter

Gruppo montuoso

Prealpi Carniche – Monte Cavallo

Presentazione itinerario

La Casera Bitter, 1138 mt, è una bella costruzione in muratura, recentemente ristrutturata, attorniata da un bel bosco di faggi. E’ situata a cavallo tra la Val Pentina e la Val Prescudin. La struttura è in ottime condizioni e dispone di tavolo, camino e stufa al piano inferiore mentre, al piano superiore, c’è la possibilità di pernottare in un’ampia stanza munita di lettini. Sempre nel rispetto assoluto del posto, la Casera Bitter può essere un’idea per passare una serata alternativa in allegria con gli amici. La quota modesta e la quasi totale esposizione al sole del sentiero di accesso,  fanno si che questa escursione  possa essere intrapresa agevolmente  anche nei mesi invernali. Dal colletto appena dietro la casera la Val Pentina sprofonda con un grande balzo verso la catena del gruppo del Monte Cavallo, regalando un bel colpo d’occhio. Altro punto panoramico di prim’ordine è la Forca di Sass, raggiungibile per comodo sentiero nel bosco in circa mezz’ora dalla casera. I più esperti poi non si facciano sfuggire la possibilità di compiere l’anello del Monte Laura. Un itinerario bellissimo, piuttosto selvaggio e a tratti poco segnato, che permette di effettuare un giro circolare lungo la panoramica cresta di questa montagna. In questo caso il sentiero di ritorno condurrà  a valle circa 1 km sotto il Pian dei Tass.

Accesso stradale

Da Pordenone per la Valcellina  raggiungere Barcis. Appena superato l’abitato deviare a sinistra e  attraversare uno stretto ponte (Ponte Antoi) che porta sulla sponda opposta del lago. Da qui seguire le indicazioni per la Val Pentina e per l’Agriturismo Pian dei Tass.

Cartina

Tabacco 012 Alpago-Cansiglio- Piancavallo

casera bitter

Punto di partenza

Agriturismo Pian dei Tass

Dislivello

600 mt

Difficoltà

Facile con un breve tratto un po’ esposto

Tempo di percorrenza

1,5 / 2 ore

Periodo consigliato

Da settembre a Maggio. I mesi estivi sono sconsigliati per il caldo eccessivo e la presenza di zecche.

Descrizione

Appena dietro l’Agriturismo Pian dei Tass, prendere il sentiero n 978 che, con pendenza continua, sale a destra di un canalone erboso. Con numerosi tornanti, intervallati da  lunghe diagonali, si risale il ripido pendio erboso fino a raggiungere un crinale molto panoramico da cui si può godere di un ottima vista sul lago di Barcis e sul Monte Raut. Dopo aver superato un breve tratto un po’ esposto, il sentiero continua inoltrandosi verso sinistra in un valloncello boscoso (il boschetto). Lo si risale fino a raggiungere un piccolo pulpito fuori dal bosco (Belvedere). Da qui, in circa dieci minuti, per buon sentiero in mezzo a fitti faggi si raggiunge la Casera Bitter che appare improvvisamente sulla sinistra in una zona di disbosco.

Punti di sosta

Agriturismo Pian dei Tass e Casera Bitter

Galleria itinerario

Tutti gli itinerari

Articoli correlati

casere del friuli
soccorso alpino
infortuni in montagna
traversata dalla Val settimana alla val cimoliana
rifugio di montagna
vulcani delle Eolie