lavorazione sci

Lavorazione sci e personalizzazione scarponi. Perché è importante

E’ risaputo che per sciare bene occorre avere sci preparati al meglio e scarponi precisi che avvolgano il piede come una seconda pelle. Tuttavia ancora oggi alcuni appassionati commettono l’errore di limitarsi all’acquisto di un’attrezzatura top di gamma senza curarsi più di tanto della manutenzione della stessa e senza sapere che per quanto riguarda lo scarpone esistono delle particolari tecniche di lavorazione in grado di adattarli al proprio piede attraverso un intervento di personalizzazione.

Sci ottimamente preparati e scarponi super precisi sono garanzia di divertimento e performance sulla neve ad ogni livello. Si proprio così! Uno sci messo a punto eccellentemente sarà più maneggevole e scorrevole e la nostra sciata ne beneficerà su ogni tipo di pista o neve. Uno scarpone comodo ma allo stesso tempo preciso sarà in grado di trasmettere più velocemente e meglio gli impulsi allo sci regalando fiducia e buone sensazioni a chi lo calza.

Fortunatamente oggi, alcuni negozi più attenti di altri alle esigenze dei clienti,  si sono attrezzati con macchine di altissimo valore tecnologico per garantire un servizio di elevata qualità agli sciatori di ogni livello e capacità.

lavorazione sci

Uno di questi negozi è sicuramente Gialdini Sport di Brescia, un vero e proprio punto di riferimento per l’outdoor in Italia. Questa storica azienda dedica infatti ai propri clienti un servizio che va ben oltre la semplice assistenza all’acquisto di sci e scarponi. Personale altamente specializzato è stato formato ed istruito appositamente proprio per gestire al meglio delle nuove macchine super tecnologiche pensate per la lavorazione sci e personalizzazione scarponi.

Da questo inverno potrai trovare presso Gialdini Sport  di Brescia queste due importanti novità:

  • WINTERSTEIGER  MERCURY. Rappresenta la nuova frontiera nella lavorazione degli sci e delle tavole da snowboard. Grazie al sistema modulare intelligente di cui è dotata, questa macchina presenta un equipaggiamento unico nel suo genere: tutti i moduli possono essere combinati ed orientati individualmente, in maniera del tutto flessibile, per adattarsi al meglio ad ogni richiesta ed ottimizzare i tempi ed i costi della lavorazione.Il risultato è un prodotto di altissima qualità: lo sci viene “restaurato” e torna alle condizioni del momento dell’acquisto. Il vantaggio è notevole: in termini di sicurezza, e soprattutto in qualità della performance, della maneggevolezza e della godibilità della giornata sulla neve. Per questo, il target di riferimento è rappresentato soprattutto dagli appassionati e dai professionisti, con un’infinità di opzioni legate agli sci di alta gamma. Ma la Wintersteiger Mercury rappresenta in generale un servizio unico per chiunque abbia bisogno di sistemare la propria attrezzatura, con trattamenti che possono essere annuali, stagionali o addirittura – per i più esigenti – settimanali. Grazie a questa macchina, da quest’anno Gialdini sarà in grado di offrire un servizio in più ai propri clienti: sarà infatti possibile trattare anche le “urgenze”, con la riconsegna degli sci anche dopo soli 30 minuti dalla consegna in negozio. Per il cliente tutto questo si traduce in un notevole risparmio di tempo e carburante non dovendo più effettuare due viaggi per consegna e ritiro degli sci o dello snowboard. Il tutto senza aumento dei prezzi.
lavorazione sci

Gialdini Sport di Brescia

 

  • FISCHER VACUUM COMFORT FIT. Altra novità davvero stupefacente è la collaborazione tra Fischer e Gialdini con l’arrivo della macchina “FISCHER VACUUM COMFORT FIT” : la tecnologia che per la prima volta rende possibile l’adattamento dello scafo rigido dello scarpone alla morfologia del piede.La personalizzazione dello scarpone è possibile esclusivamente su modelli Fischer con sistema di plastiche Vacuum, e viene valutata dal personale esperto di Gialdini caso per caso: è una tecnologia potenzialmente adatta ad ogni cliente, tuttavia non sempre risulta essere necessaria e quindi indicata. Il personale considererà infatti attentamente due parametri fondamentali: la morfologia del piede e la tipologia di sciata che si vuole ottenere. Per questi motivi, l’analisi e la lavorazione richiedono un lasso di tempo maggiore rispetto a quello impiegato dalla “Mercury”, e vengono quindi eseguite su appuntamento, che può essere concordato in negozio. I risultati sono eccellenti: stabilità ad alta temperatura, miglior assorbimento delle vibrazioni, comfort, sicurezza ed una risposta che migliora notevolmente la sciata e la tenuta, per una vestibilità comoda e sportiva che non ha rivali in questo segmento.

Insomma l’inverno 2015-2016 inizia sotto il miglior auspicio…non a caso, Gialdini Sport di Brescia è stato pregiato del titolo di “Miglior Negozio Outdoor in Italia”, conseguito ad ISPO Munich 2015, la più importante fiera internazionale di articoli sportivi.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *